Progetti

L'arte di narrare: il Digital Storytelling in classe per l'integrazione degli allievi con Bisogni Educativi Speciali
Ricerca presentata  al 9° Convegno internazionale La Qualità dell’integrazione scolastica e sociale (Palacongressi di Rimini, 8, 9 e 10 novembre 2013) da Barbara Baschiera.
Il progetto “Digital Storytelling e Cooperative Learning per l’integrazione dei BES” è iniziato nell’a.s. 2012-13 e continuato nell’ a.s. 2013-14 presso l’IC “Don Lorenzo Milani” di Gazzera-Venezia, in due classi terze e una seconda della secondaria di primo grado.
Organizzati in gruppi di lavoro eterogenei, gli studenti sono stati formati ad affrontare situazioni-problema di realtà, compiti autentici e prove esperte, utilizzando in due classi il Digital Storytelling (DS), nell’altra il Cooperative Learning e il Role Playing, all’interno di due Unità formative di Apprendimento di Italiano e Storia.
Mediante le attività di Cooperative Learning per compiti di realtà, tutti i ragazzi (compresi quelli con BES) hanno messo in gioco abilità sociali e interpersonali; assunto responsabilità individuali e di gruppo; sviluppato e potenziato competenze relative all’imparare ad imparare, al collaborare, all’agire in modo autonomo e responsabile.
Il Digital Storytelling, utilizzato per situare l’apprendimento in un contesto significativo, ha  favorito processi dialogici di interazione creativa e riflessiva, attraverso la strutturazione di contesti collaborativi ed inclusivi. [download]
Per un quadro di informazioni sul Digital Storytelling e sulla sua applicazione didattica, si veda  Pearltrees “Racconti digitali” di Roberta Rigo.

[ download ]

 

Mobilitare la professione docente
Ricerca nella realtà scolastica del primo ciclo di istruzione (a.s. 2013).
È stata presentata dal laboratorio RED al convegno  “La professionalità dell’insegnante”, sezione “Insegnanti, didattica e innovazione”, organizzato dall’Università di Bologna.
Alla luce della complessa trasformazione che interessa il mondo della scuola, ma considerato il lento decollo del processo innovativo, la ricerca indaga se è possibile trovare linee di convergenza tra l’idea di innovazione e le risposte dei docenti, in relazione ad aree ritenute cruciali della professione docente. Si riportano nel sito i risultati del questionario somministrato ai docenti, per il report dell’indagine si rinvia, invece, agli atti del convegno.
[ download ]
Hanno lavorato al progetto Fiorino Tessaro, Roberta Rigo, Nella Cazzador, Daniela Lazzaro, Margherita Gentile. Hanno collaborato, inoltre: Daniela Toniolo, Antonio Gasperi, Barbara Baschiera, Laura Covaz. 

 

La formatività della didattica laboratoriale
Ricerca sperimentale volta a rilevare l’efficacia della didattica laboratoriale in classe. Scuola secondaria di primo grado; a.s. 2011-2012.  (Angelino Loredana, Carasso Fausta, Cazzador Nella)  [ download ]


 

ALTRI SITI